La luce

Ho cercato a lungo la luce,

quella sottile e fioca luce

che si cerca

quando si avverte il bisogno d’uscire

perchè si è stati troppo a lungo

spenti nel vero buio interiore.

Ed ora ho capito,

non c’è luce infondo a nessun tunnel

e nessun buco

che io debba cercare

perchè la luce sono io.

La vera luce sei tu

e siamo noi.

Siamo lucernari di noi stessi

e di nessun altro.

Capolinea

È arrivato il momento
Non c’è più tempo,
Non c’è più scusa
che trattenga questo autobus
che ha intrapreso vie di perdizione
strade sbagliate.
Ed ora non c’è più tempo
non c’è più scusa per le stronzate.
L’orologio parla,
È arrivata la responsabilità
Dice sei diventata grande
Ed ora basta, è arrivata l’ora
di vivere responsabilmente
di vivere con amore
di vivere con voglia
di vivere con delicatezza
con leggerezza con fermezza
ma anche con durezza
Perché è finito il tempo,
il tempo dell’adolescenza.