Il vivo e il morto

E’ una vita che mi domando

”ma il vivo che sarà mai?”

mai prima d’ora mi sono data una risposta.

Ma adesso che ci sei tu lo so

So che il vivo sono gli occhi tuoi suoi miei,

il giorno quando c’è il sole

ma anche la notte nel buio prima di andare a dormire .

Il morto invece sono gli occhi miei che pur cogliendo la tua meravigliosità

rimangono sempre malinconici e un po cupi.

E la morte ora lo so cos’è

dopotutto é rinascita e vita ancor più della vita stessa.

Perchè alla fine dei conti quale differenza c’è tra il vivo e il morto?

se per essere morto devi almeno essere stato vivo.